Chiesa di Santa Maria del Soccorso (Badiola) (Agrigento)

Chiesa di Santa Maria del Soccorso (Badiola)

Durata media
0 min
Mezzi

Tutti i giorni:

9:00 – 12:00

Importanza Storica

Difficoltà di Raggiungimento
Difficoltà di parcheggio

Livello di sforzo fisico durante la visita

Livello di affollamento (possibilità di incontrare altre persone)

Modifica Informazioni

 

    Categoria (obbligatorio)

    Punteggio
    12345

    Suggerisci altro

    La Chiesa di Santa Maria del Soccorso, detta Badiola con lo scopo di distinguerla dalla Badia Grande, di Santo Spirito, fu edificata nel 1529. Fino alla soppressione degli Ordini religiosi, fu Convento di Suore francescane. Con decreto 3 dicembre 1920 è divenuta monumento nazionale. Notevoli sono gli altari all’interno, tra i quali quelli del Crocefisso con la vergine e San Giovanni dipinti su tavola. Dal 1966 vi fu trasferita la parrocchia di San Michele, che, a seguito della frana, era stata danneggiata e demolita. Negli ultimi anni, questa Chiesa è stata consolidata e ben restaurata.

     

    0 0 Voto
    Dai un voto al posto
    Ricevi notifiche
    Notificami
    guest
    0 Consigli
    Inline Feedbacks
    Mostra tutti i consigli