Chiesa Madre (Favara)

Chiesa Madre

Durata media
0 min
Mezzi

Tutti i giorni:

9:00 – 12:00

Importanza Storica

Difficoltà di Raggiungimento
Difficoltà di parcheggio

Livello di sforzo fisico durante la visita

Livello di affollamento (possibilità di incontrare altre persone)

Modifica Informazioni

 

    Categoria (obbligatorio)

    Punteggio
    12345

    Suggerisci altro

    La Chiesa Madre o Madonna dell’Assunta si trova nel cuore della città a est di Piazza Cavour. Fu costruita tra il 1892 e il 1898 nello stesso luogo in cui si ergeva un’altra chiesa, denominata dell’Assunzione. I lavori di abbattimento e poi di costruzione continuarono fino all’inaugurazione nel 1897.  Con i suoi mosaici presenti sulla facciata, possiamo dire che l’architettura lombarda dei secoli XIV e XV è il modello a cui si rifà la struttura. All’interno un imponente Crocifisso del ‘600 padroneggia la navata sinistra, a destra dell’altare maggiore in stile neoclassico troviamo un altro altare in legno (opera di Michele Lentini) che ospita la statua del patrono di Favara, S. Antonio di Padova, e l’altare maggiore realizzato da C. Sorci ospita la statua della Vergine Assunta. Diversi sono gli artisti che hanno ornato con opere d’arte questa chiesa come ad esempio Conrad Moroder da Ortisei, i fratelli Geraci da Palermo, Pacifico Inzoli da Crema.

    0 0 Voto
    Dai un voto al posto
    Ricevi notifiche
    Notificami
    guest
    0 Consigli
    Inline Feedbacks
    Mostra tutti i consigli