Eremo di Santa Maria di Montevergine (Caltabellotta)

Eremo di Santa Maria di Montevergine (Caltabellotta)

Durata media
0 min
Mezzi

Tutti i giorni:

9:00 – 12:00

Importanza Storica

Difficoltà di Raggiungimento
Difficoltà di parcheggio

Livello di sforzo fisico durante la visita

Livello di affollamento (possibilità di incontrare altre persone)

Modifica Informazioni

 

    Categoria (obbligatorio)

    Punteggio
    12345

    Suggerisci altro

    Francesco Alliata, principe di Villafranca, costruì un villaggio nel 1624 ai piedi del Kratas cui attribuì il nome di Sant’Anna. L’Eremo, che insieme alla chiesa a navata unica completa il complesso creato, si presenta con un piano terra in cui vi sono locali adibiti al lavoro dei frati e un piano superiore con le celle ed il campanile. All’interno dell’Eremo si conserva una “Croce di Montevergine”, crocifisso ligneo del ‘400, molto venerato dalla comunità anche per la sua storia: si dice che sia stato dipinto sulle tavole del letto di Santa Brigida e sia stato portato dall’Africa dai seguaci di Sant’Agostino.

    0 0 Voto
    Dai un voto al posto
    Ricevi notifiche
    Notificami
    guest
    0 Consigli
    Inline Feedbacks
    Mostra tutti i consigli