Le Terme Di Sciacca (Sciacca)

Le Terme Di Sciacca

Durata media
0 min
Mezzi

Importanza Storica

Difficoltà di Raggiungimento
Difficoltà di parcheggio

Livello di sforzo fisico durante la visita

Livello di affollamento (possibilità di incontrare altre persone)

Modifica Informazioni

 

    Categoria (obbligatorio)

    Punteggio
    12345

    Suggerisci altro

    Le terme di Sciacca è un luogo di sorgenti di acqua termale che si trova a Sciacca. Furono i Greci di Selinunte a scoprire i vapori terapeutici del monte e le altre sorgenti che sgorgavano nel territorio. I romani nominarono questa zona Aquae Labodes e sfruttarono sia i bagni di vapore creati dalle acque termali nelle grotte ma anche le acque sulfuree presenti nella vallata. Le terme vennero utilizzate durante il Medioevo dai monaci dell’Eremo di San Calogero per curare gli infermi e la loro importanza fece si che il nome arabo attribuito alla città fosse Syacc, che vuol dire bagno in riferimento alle acque termali.  Il parco unisce lo stabilimento, il Grand Hotel delle Terme e le piscine coperte. La vasca-fontana funge da sorgente per i percorsi d’acqua artificiali che si incrociano con i sentieri pedonali. Lo sfruttamento delle acque termali e la scoperta di banchi di corallo furono attori principali della ripresa economica. Durante questo periodo si costruirono i primi stabilimenti termali nella valle dei bagni e tra il 1928 e il 1938 venne costruito, in stile Liberty, il nuovo complesso delle terme all’interno di un giardino, nella zona di Cammordino.

    0 0 Voto
    Dai un voto al posto
    Ricevi notifiche
    Notificami
    guest
    0 Consigli
    Inline Feedbacks
    Mostra tutti i consigli