Palazzo Agnello (Siculiana)

Palazzo Agnello

Durata media
0 min
Mezzi

Importanza Storica

Difficoltà di Raggiungimento
Difficoltà di parcheggio

Livello di sforzo fisico durante la visita

Livello di affollamento (possibilità di incontrare altre persone)

Modifica Informazioni

 

    Categoria (obbligatorio)

    Punteggio
    12345

    Suggerisci altro

    Costruito nel ‘18 secolo, ospitò la famiglia baronale Agnello per oltre un secolo. Il palazzo fu sede dell’Associazione Amici della Musica e negli anni sessanta e settanta furono ospiti diversi artisti di grande fama. Tra questi Giuseppe Tomasi di Lampedusa, che proprio in quelle stanze scrisse alcune pagine de “Il Gattopardo”, Alberto Moravia, Stefania Sandrelli, Monica Vitti, la pittrice Mary Bauermeister e il compositore Karlheinz Stockhausen, che iniziò a lavorare alla fondamentale opera “Momente” proprio in questa sede.

    0 0 Voto
    Dai un voto al posto
    Ricevi notifiche
    Notificami
    guest
    0 Consigli
    Inline Feedbacks
    Mostra tutti i consigli